Si tratta di un dipinto realizzato tra fine 800 e primi 900 con la tecnica tipica di quell’epoca di dipingere ad olio direttamente su tela a trama grossa senza preparazione in modo da dare l’effetto del succo d’erba.

Quindi tecnicamente è un dipinto olio su tela ma realizzato per sembrare un succo d’erba o un arazzo.Non conosciamo la storia dell’autore.
Firmato: Piacentini Roma.

Il soggetto è anch’esso tipica di questo periodo: Scena galante al mappamondo, ottimo per decorare grandi pareti senza spendere molto.

Misure: 145 x 235 cm  + cornice 165 x 255 cm