Piccola scultura del maestro Sandro Vacchetti realizzata per la Manifattura Essevi di Torino raffigurante una giovane contadina con in mano il suo cesto, metà del XX secolo circa,

Terraglia decorata a smalti policromi sottovetrina.

Dimensioni : Altezza  33 cm 

In buono stato di conservazione.

La manifattura per la produzione di ceramiche artistiche “Essevi” è fondata nel 1934 dal pittore, ceramista e designer Sandro Vacchetti in società con il ceramista torinese Nello Franchini, entrambi ex dipendenti della manifattura ceramica torinese “Lenci”.La produzione della ditta, che si avvale,tra gli altri, della collaborazione dello scultore Otto Maraini e di Giovanni Grande e della moglie Ines Panchieri Grande, ricalca sovente i lavori della ditta “Lenci”, della quale il Vacchetti era stato direttore artistico dalla fondazione fino al 1933, ed è costituita da figure di donnine spesso in abiti alla moda o succinti.

BIBLIOGRAFIA

Fulvio Maria Rosso, Per virtù del fuoco. Uomini e ceramiche del Novecento italiano, Aosta 1983.

Ceramiche Lenci ed Essevi 1927-1947, catalogo della mostra, Torino 1982.

Luciano Proverbio, Lenci: le ceramiche 1919-1937, Torino 1979.

Disponiamo in negozio di altri oggetti Essevi, per maggiori informazioni non esitate a contattarci.

L’imballaggio e trasporto saranno eseguiti in modo professionale. Effettuiamo spedizioni in tutto il mondo.Il tempo stimato di spedizione è generalmente da 1 a 7 giorni lavorativi.

Su richiesta saranno inviate altre foto.

L’oggetto è disponibile presso il nostro negozio sito a Torino in via Monte di Pietà 23/ì aperto regolarmente 6 giorni su 7.

Per maggiori informazioni non esitate a contattarci.