Eugenio Perego Milano (1845-1923) pittore lombardo di paesaggi e di storia.
Questo paesaggio con corso d’acqua e figure contadine descritto con squisita tecnica pittorica dove anche i particolare son un esempio di bravura è datato 1880, nella età matura del pittore.

La luce ed il cielo che si riflettono nell’acqua evidenziano una piena acquisizione della lezione pittorica della seconda metà del XIX sec.
Olio su tela con cornice originale.